Categoria: OutOfLab

Racconto: Andrà tutto bene

Racconto: Andrà tutto bene

«Andrà tutto bene.» Di nuovo queste parole, che ripeto per calmarti e far tacere le mie paure. Ma non andrà tutto bene. Tu stai morendo e io non posso fare niente, se non raccontarti qualche novità, il piccolo Sasha che si sposa, Lena che ha avuto una bambina, Igor che ha raggiunto il fratello in …

+ Read More

#OutOfLab ospite a UNI-CREMA 2019

#OutOfLab ospite a UNI-CREMA 2019

Lunedì 8 aprile 2019 sono stato gradito (spero) ospite presso UNI-CREMA per raccontare alcune storie di “#OutOfLab: quando la scienza esce dal laboratorio”. Chi frequenta questo spazio già conosce (vero?) questa dimensione dei miei interessi. Per chi ne fosse digiuno, l’iniziativa #OutOfLab è una collezione (in lento e incostante) divenire di racconti storici sugli impatti …

+ Read More

Torniamo dai bambini

Torniamo dai bambini

Torniamo a Coney Island, puntiamo il Sea Gate e andiamo a vedere come stanno i bambini del dottor Couney all’interno del parco di divertimenti Dreamland. Eh, sì, perché sono ancora lì. Strano ma vero, infatti, nonostante la frenesia tecnologica che caratterizzò quegli anni, un’invenzione geniale quale l’incubatrice faticò parecchio a imporsi nelle strutture sanitarie locali. …

+ Read More

A proposito di Mendeleev

A proposito di Mendeleev

Dmitrij Ivanovič Mendeleev da noi è una figura poco nota, giusto un nome che si incrocia quando si studia la tavola periodica degli elementi. Eppure, nel mondo russo gode di una fama pari a quella di Einstein, e la sua vita è altrettanto conosciuta. Numerosi sono i siti che riportano sue citazioni, spesso corredate di …

+ Read More

E chi glielo dice adesso allo zar?

E chi glielo dice adesso allo zar?

19 agosto 1887, Klin, Russia Il tenente Aleksandr Matveevich Kovanko si agitava inquieto. Era passato solo un anno da quando aveva immortalato San Pietroburgo da un aerostato, eppure neanche tutto il prestigio accumulato all’epoca sarebbe bastato a salvarlo se fosse andato storto qualcosa ora. Come cavolo aveva potuto permettere a quello scienziato lingualunga di cacciarlo …

+ Read More

La differenza tra inventori e imprenditori

La differenza tra inventori e imprenditori

Ricordate quando vi ho parlato di Thomas Alva Edison e di come aveva tentato di prendere il controllo della nascente industria cinematografica? Avevo accennato pure a un altro personaggio a mio parere interessante: George Eastman. Un nome poco conosciuto, o sbaglio? Ebbene, e se invece vi citassi la Kodak? Quella la ricordiamo tutti, tra le …

+ Read More

Edison contro Hollywood

Edison contro Hollywood

La figura di Thomas Alva Edison è tra le più discusse della scienza e della tecnologia. Per alcuni è una sorta di Steve Jobs ante litteram: visionario, deciso, un uomo che ha cambiato la sua epoca. Per altri, il cattivo che serve in ogni storia, che si parli di Nikola Tesla o dell’elefantessa Topsy. In …

+ Read More

Non perdetevi i bambini!

Non perdetevi i bambini!

Coney Island, 1922 «Buongiorno, dottor Couney!» L’elegante figura si fermò. Portava una bombetta, un vestito scuro di lana pettinata e le ghette, e faceva ondeggiare un bastone da passeggio. In quel crogiolo di stranezze e illusioni che era Coney Island, spiccava come un pinguino all’equatore. «Buongiorno, Archie. Sempre bella la vista da lassù?» Il giovanotto …

+ Read More

Racconto: Ogni voto conta

Racconto: Ogni voto conta

Nel novembre 1996, al senatore Mike Jackson proprio non era andato giù che John Blaha, un cittadino americano, non avesse potuto votare. Sapeva quanto era importante ogni singolo voto, visto che la prima volta lui era stato eletto con un margine di sole sette preferenze. Continuò dunque a fare pressioni finché, nel 1997, il governatore …

+ Read More