0
Giu
22
2017

Recensione in un tweet: La voce degli dei (E.Herman)

Descrizione: Si avvicina la fine di un’era, e mentre gli dei minacciano orrori senza fine e i re tramano per impadronirsi del potere, una donna custodisce il segreto di un’eredità perduta… A diciannove anni, Ada di Caria vuole sottrarre il trono alla sorella maggiore e per farlo chiede aiuto a Elena, la voce degli dei, […]

0
Giu
15
2017

Recensione in un tweet: Luci nella notte (G.Simenon)

Descrizione: È l’ultimo week-end d’estate e Steve e Nancy partono per il Maine verso il luogo dove i bambini hanno passato un mese di vacanza. Non sanno che il viaggio segnerà una svolta drammatica nella loro esistenza. Fin dal pomeriggio Steve è, come dice lui, “entrato nel tunnel”: ha iniziato cioè ad affogare nell’alcol le […]

0
Giu
08
2017

Recensione in un tweet: Pastoralia (G. Saunders)

Descrizione: Da un autore considerato dal “New Yorker” uno dei dieci migliori scrittori americani “under 40”, una raccolta di racconti per cogliere le contraddizioni dell’America contemporanea. In una indefinita provincia del mondo, dove ogni cosa è vincolata alle decisioni di un insindacabile “Ente Supremo”, Saunders allestisce una galleria di personaggi: dai finti cavernicoli di un […]

0
Giu
01
2017

Recensione in un tweet: Il ciclo di vita degli oggetti software (T.Chiang)

Descrizione: Negli anni Cinquanta Alan Turing ipotizzava di poter far “crescere” un’intelligenza artificiale istruendola come se fosse un bambino: fornendole i migliori organi sensoriali per mettere la macchina in contatto col mondo e cominciando a insegnarle a parlare e a capire il linguaggio umano. Ma come sarebbe, davvero, allevare un’intelligenza artificiale nel mondo contemporaneo, l’era […]

1
Mag
16
2017

Recensione in un tweet: L’ambasciata di Cambogia (Z.Smith)

Descrizione: L’Ambasciata di Cambogia è circondata da un alto muro di mattoni rossi e in alto, sopra le tegole del tetto, si vede sfrecciare costantemente un volano. Giocano a badminton là dentro, nota Fatou, che proprio di fronte al cancello dell’ambasciata prende l’autobus ogni lunedì mattina per andare in piscina. I suoi datori di lavoro […]

0
Mag
09
2017

Recensione in un tweet: Il cappotto della macellaia (L.C.Lorenzo)

Descrizione: Palo Santo, un paese apparentemente innocuo della pampa argentina. Duecentosette abitanti, tutti si conoscono tra loro. I pettegolezzi corrono più veloci dell’incessante vento che annuncia l’arrivo della tormenta. Mentre la sarta continua a cucire e scucire il cappotto per la figlia della macellaia, che a forza di ingozzarsi di paste con la panna non […]

0
Mag
02
2017

Recensione in un tweet: Il Condominio (J.G.Ballard)

Descrizione: Un elegante condominio in una zona residenziale, costruito secondo le più avanzate tecnologie, è in grado di garantire l’isolamento ai suoi residenti ma si dimostrerà incapace di difenderli da loro stessi. Il grattacielo londinese di vetro e cemento, alto quaranta piani e con mille appartamenti, è il teatro della generale ricaduta nella barbarie di […]

0
Apr
23
2017

Recensione in un tweet: Il paese dei ciechi (H.G.Wells)

Descrizione: Sperduto nelle Ande, Nuñez viene accolto da una comunità i cui membri sono tutti ciechi. Confuso dalla vita laboriosa e dai sensi finissimi dei suoi ospiti, dovrà destreggiarsi fra il proprio senso di superiorità e la loro remota saggezza: anche perché i ciechi si sono prefissi di guarirlo a tutti i costi dalla sua […]

0
http://xantypa.deviantart.com/art/Erlend-Loe-Doppler-165148128
Apr
15
2017

Recensione in un tweet: Doppler – Vita con l’alce (E.Loe)

Descrizione: Una mattina di novembre Andreas Doppler, norvegese benestante e borghese dal curriculum esemplare, professionista di successo e ineccepibile padre di famiglia, cade dalla bicicletta. Dal colpo in testa si riprende presto ma l’illuminazione che riceve in un istante cambia la sua visione del mondo: la vita che ha condotto fino ad ora perde ogni […]

0
Apr
08
2017

Recensione in un tweet: La vegetariana (K.Han)

Descrizione: «Ho fatto un sogno» dice Yeong-hye, e da quel sogno di sangue e di boschi scuri nasce il suo rifiuto radicale di mangiare, cucinare e servire carne, che la famiglia accoglie dapprima con costernazione e poi con fastidio e rabbia crescenti. È il primo stadio di un distacco in tre atti, un percorso di […]

© 2017 fmanclossi Tutti i diritti riservati. | Powered by WordPress
Tema creato da @julienrenaux
Questo sito non rappresenta una testata giornalistica né un prodotto editoriale ai sensi della legge n° 62 del 7/03/2001.
Maggiori dettagli li trovate nella Informativa sulla Privacy e sui Cookie.
Copyright Tutti i testi e le immagini presenti su questo sito, tranne dove diversamente indicato, sono da considerarsi proprietà intellettuale del titolare del sito e ne è vietato l'utilizzo, anche parziale, senza esplicita autorizzazione. Ogni violazione a queste semplici richieste verrà perseguita legalmente secondo i termini della vigente legge italiana.