Recensione in un tweet: Radius

Recensione in un tweet: Radius

Descrizione:

Liam ha un incidente automobilistico, ne esce vivo ma senza memoria. Quando si risveglia e gira per il mondo capisce di essere circondato da persone defunte. Crede che un virus si stia diffondendo nel mondo ma piano piano si rende conto che il problema è un altro: chiunque si avvicini a lui entro un raggio di 50 metri muore immediatamente.

Il poster:


La citazione:

– Non è colpa tua.
– Me lo sono ripetuto così tante volte…

Il trailer (in lingua originale):

La valutazione in un tweet:

Fantascienza che muta in thriller classico. L'idea c'è, il budget è quanto basta, la sceneggiatura qualche volta singhiozza. Tutto insieme, è da consigliare - Recensione #film Radius Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Error:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.