Ospite a Fantascientificast: la risposta mancata e la domanda non posta

Ospite a Fantascientificast: la risposta mancata e la domanda non posta

Addendum post-ascolto: I padroni di casa sono stati fin troppo educati. A un certo punto, ho confuso il film citato in una domanda con un altro e ho proseguito bello deciso con il titolo da me scelto, prendendoli in contropiede. Penso che da parte di Omar e Marco sia stata solo una gentilezza (unita alla stanchezza della giornata) l’aver proseguito senza riportarmi al quesito originario.

confused photo

Dato che comunque sia la risposta mancante sia la domanda assente rientrano a pieno nel discorso che stavamo facendo, chiedo venia e completo qui quanto non presente nel podcast. #neuronedistratto

Domanda fatta da Omar (all’incirca al 15° minuto): Avevi visto The Social Network, il film? Come l’hai trovato?

Risposta non data: È un ottimo film, non a caso si è portato a casa tre Oscar tra cui quello della sceneggiatura non originale di Aaron Sorkin (West Wing ma anche L’arte di Vincere, Molly’s Game e un gioiellino come The Newsroom). Attori in palla e ritmo da startup. Mi è piaciuto lo stridore tra l’ideatore e la sua creatura (Mark Zuckerberg che dice “Io non voglio amici” e il tasto “Mi Piace” di Facebook). È un film che fotografa la fine di un’epoca e la nascita della Data Economy, lasciandoci un’inquietudine di fondo. È un film molto “digitale”. Non so quanti “adulti” abbiano colto le piccole grandi svolte descritte nella pellicola e i loro riflessi nella vita odierna. L’unico neo della pellicola è la cristallizzazione del personaggio di Zuckerberg, rappresentato come un genio pazzo. Purtroppo, è la maschera che gli ha permesso di dire “I’m sorry” ogni volta che si è scoperta una “leggerezza” di Facebook e di proseguire come se nulla fosse accaduto. Facebook ha ormai 15 anni, e il suo staff non può pensare di continuare a vivere sull’Isola che non c’è come degli eterni Peter Pan.

Domanda non fatta a cui rispondo nel podcast: E invece, che ne pensi di The Circle?

Risposta data: Quello di Eggers?[…]

Qui il mio neurone si è ricollegato e, quindi, buon ascolto della puntata.

(cliccata sull’immagine per raggiungere il podcast).

Vi ricordo che per tutto il weekend (8-10 Febbraio 2019) NEXT – Il Prossimo passo è in promozione. Un grazie alla Genesis Publishing per l’iniziativa e buona lettura!

(cliccate sull’immagine per conoscere le varie modalità di acquisto)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.