Per un pugno di film: Yesterday – Quasi nemici: L’importante è avere ragione – Il complicato mondo di Nathalie

Per un pugno di film: Yesterday – Quasi nemici: L’importante è avere ragione – Il complicato mondo di Nathalie

Tre film altamente consigliati. Non fatevi distrarre dal facile “Tu non conosci i Beatles“, oppure dalla retorica che diventa un’arma per tutti i “furfanti“, o delle paturnie di una cinquantenne. C’è molto di più.


Yesterday

Un uomo si risveglia un giorno per scoprire che è il solo a ricordare le canzoni dei Beatles. Dopo l’iniziale shock, decide di approfittare della cosa, diventando ben presto una star internazionale.

La citazione:

-Hey Dude? Ma sei sicuro?

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

- Recensione #film Yesterday Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Yesterday (2019)
Yesterday poster Rating: 6.8/10 (138,163 votes)
Director: Danny Boyle
Writer: Richard Curtis, Jack Barth
Stars: Himesh Patel, Lily James, Sophia Di Martino
Runtime: 116 min
Rated: PG-13
Genre: Comedy, Fantasy, Music
Released: 28 Jun 2019
Plot: In Lowestoft UK, Jack Malik is a frustrated musician whose musical career is going nowhere despite the faith that his friend/manager Ellie Appleton has in him. However, on the night Jack decides to give up, the whole world is momentarily hit with a massive blackout during which Jack is hit by a bus. Upon regaining consciousness, Jack learns to his astonishment that he is apparently now the only one who knows the music of the Beatles. Realizing this improbable opportunity, Jack begins playing the music of one of the world's greatest rock bands, being forced to claim it as his own. It pays off quickly and Jack becomes a worldwide musical sensation. However, Jack finds himself drifting away from Ellie, only realizing his love for her when she has become intimidated by his success, which depends on a blatant plagiarization that no one could find out. Now, Jack must make a fundamental moral decision about his music to satisfy his conscience as he decides what he truly needs.

www.imdb.com/title/tt8079248/


Quasi nemici – L’importante è avere ragione

Neïla Salah (Camélia Jordana, Premio César 2018 per la miglior nuova promessa femminile) è cresciuta a Créteil, nella multietnica banlieu parigina, e sogna di diventare avvocato. Iscrittasi alla prestigiosa università di Panthéon-Assas a Parigi, sin dal primo giorno si scontra con Pierre Mazard (Daniel Auteuil), professore celebre per i suoi modi bruschi, le sue provocazioni e il suo atteggiamento prevenuto. Ma proprio il professor Mazard, per evitare il licenziamento all’indomani di uno scandalo legato a questi suoi comportamenti, si troverà ad aiutare Neïla a prepararsi per l’imminente concorso di eloquenza. Cinico ed esigente, Pierre potrebbe rivelare di essere proprio il mentore di cui lei ha bisogno… tuttavia, entrambi dovranno prima riuscire a superare i propri pregiudizi.

La citazione:

La retorica è quello che voglio insegnarti: avere ragione, della verità chi se ne frega.

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

semplificazione magistrale, dialoghi affilati e al bando il politicamente scorretto. Da vedere e consigliare. - Recensione #film Quasi nemici: L'importante è avere ragione Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Le brio (2017)
Le brio poster Rating: 6.8/10 (3,834 votes)
Director: Yvan Attal
Writer: Victor Saint Macary, Yaël Langmann, Yvan Attal
Stars: Daniel Auteuil, Camélia Jordana, Yasin Houicha
Runtime: 95 min
Rated: N/A
Genre: Comedy, Drama
Released: 22 Nov 2017
Plot: Neïla, a girl of Algerian descent, lives in a housing project in the suburbs of Paris with her mother and her grandmother. She has good friends in the neighborhood, including a boyfriend named Mounir, an Uber driver. Always a good pupil, she has decided to become a lawyer and to this end has enrolled at the Assas University in Paris. But her first day proves a harrowing experience. Arriving late in the great amphitheater where Pierre Mazard, a seasoned but controversial law professor, gives his class, poor Neïla is taken to task by him, and in words tainted with racism. Some students complain about Mazard's attitude, which urges the President to intervene. He firmly asks the prof that he do something to redeem himself. And to this end, why not train his victim for the prestigious speech contest Assas is associated with? Reluctant at first, Pierre is forced to accept the deal. But how will Neïla put up with working under the yoke of her torturer? And how will Mazard refrain from taking advantage of the situation to go on mistreating her?

www.imdb.com/title/tt6462462/


Il complicato mondo di Nathalie

Il complicato mondo di Nathalie, il film diretto da David Foenkinos e Stéphane Foenkinos, racconta la storia di Nathalie Pêcheux (Karin Viard), professoressa di lettere divorziata e madre premurosa con una malsana gelosia. Se il suo primo obiettivo è la figlia diciottenne Mathilde, bellissima ballerina di danza classica, il suo campo d’azione si espande presto ai suoi amici, colleghi e vicini di casa. Tra commedia graffiante e suspense psicologia, l’inaspettato ritratto di una donna sulla soglia dei cinquant’anni…

La citazione:

A volte sono le persone che amiamo di più a renderci la vita così complicata.

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

La storia sarebbe banale, ma la recitazione di Karin Viard trasforma il film in un affresco autentico e affascinante. - Recensione #film Il complicato mondo di Nathalie Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Jalouse (2017)
Jalouse poster Rating: 6.2/10 (1,223 votes)
Director: David Foenkinos, Stéphane Foenkinos
Writer: David Foenkinos, Stéphane Foenkinos
Stars: Karin Viard, Dara Tombroff, Anne Dorval
Runtime: 107 min
Rated: N/A
Genre: Comedy, Drama
Released: 08 Nov 2017
Plot: A divorced teacher suddenly becomes jealous of everyone, including her daughter, friends and neighbors.

www.imdb.com/title/tt7156144/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.