Recensione in un tweet: The Handmaid’s Tale

Recensione in un tweet: The Handmaid’s Tale

Descrizione:

Ispirata al romanzo distopico del 1985 “Il racconto dell’ancella” di Margaret Atwood, The Handmaid’s Tale descrive il regime totalitario che si instaura negli Stati Uniti in un futuro molto prossimo. Maschilista, omofobo e puritano, legittima le prevaricazioni attingendo perversamente ai versi della Bibbia. A un passo dall’estinzione – i figli degli uomini sono rari e spesso malformati -, la società di Gilead ha trasformato le poche donne fertili in fattrici schiave dei potenti. La prima stagione della serie che ha esordito sulla piattaforma digitale Hulu narra la storia di June, una di queste ancelle, e della sua famiglia – quel marito e quella figlia a cui è stata strappata pochi anni prima – attraverso incursioni nel passato che ricostruiscono la progressiva obliterazione dei diritti delle donne.
Attraverso lo sguardo attento e sarcastico di June, ancella di un uomo potente quanto debole e della sua impettita e frustrata moglie, The Handmaid’s Tale immortala le conseguenze del totalitarismo che lenisce il popolo represso blandendolo con pratiche barbariche – le ancelle incitate al linciaggio dei peccatori, le masse ammonite e contemporaneamente eccitate tramite le esecuzioni pubbliche -, ma senza riuscire a sopprimere i moti di ribellione.

Il poster:

Le citazioni:

– In una vasca che si scalda poco a poco, finiremo bolliti senza accorgercene.

– Ci si abitua al fatto che le cose siano in un certo modo.

– Volevamo rendere il mondo un posto migliore. Migliore non significa mai migliore per tutti, significa sempre peggiore per alcuni.

– Non ci avrebbero dovuto dare un’uniforme se non volevano diventassimo un esercito.

Il trailer (in lingua originale – SUB  ITA):

La valutazione in un tweet:

Ricrea ed espande il mondo di Gilead. Una grande scommessa vinta (grazie anche al momento storico) - Recensione #serie The Handmaid's Tale Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

The Handmaid's Tale (2017–)
The Handmaid's Tale poster Rating: 8.5/10 (157,723 votes)
Director: N/A
Writer: Bruce Miller
Stars: Elisabeth Moss, Amanda Brugel, Madeline Brewer, Max Minghella
Runtime: 60 min
Rated: TV-MA
Genre: Drama, Sci-Fi, Thriller
Released: 26 Apr 2017
Plot: A religion-based autocracy has taken over most of the United States, renaming the country Gilead. In this country women are second-class citizens. Anyone trying to escape is punished. One such person is June, who is captured while trying to escape with her husband and child and is sentenced to be a handmaid, bearing children for childless government officials. As a handmaid, June is renamed Offred. This is her story.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.