Recensione in un tweet: Zona d’ombra

Recensione in un tweet: Zona d’ombra

Descrizione:

Will Smith nei panni del medico che con la sua scoperta fece tremare una delle organizzazioni più potenti del mondo. Un battaglia indimenticabile tratta da una storia vera.
Il film racconta la storia di Bennet Omalu, il neuropatologo che cercò in ogni modo di portare all’attenzione pubblica una sua importante scoperta: una malattia degenerativa del cervello che colpiva i giocatori di football vittime di ripetuti colpi subiti alla testa. Durante la sua ostinata ricerca, il medico tentò di smantellare lo status quo dell’ambiente sportivo che, per interessi politici ed economici, metteva consapevolmente a repentaglio la salute degli atleti.

Il poster:

Zona d'ombra

La citazione:

Vorrei non aver mai conosciuto Mike Webster.

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

Determinato quanto basta per sconfiggere un avversario fiacco - Recensione #film Zona d'ombra Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Error:

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.