Recensione in un tweet: Zona d’ombra

Recensione in un tweet: Zona d’ombra

Descrizione:

Will Smith nei panni del medico che con la sua scoperta fece tremare una delle organizzazioni più potenti del mondo. Un battaglia indimenticabile tratta da una storia vera.
Il film racconta la storia di Bennet Omalu, il neuropatologo che cercò in ogni modo di portare all’attenzione pubblica una sua importante scoperta: una malattia degenerativa del cervello che colpiva i giocatori di football vittime di ripetuti colpi subiti alla testa. Durante la sua ostinata ricerca, il medico tentò di smantellare lo status quo dell’ambiente sportivo che, per interessi politici ed economici, metteva consapevolmente a repentaglio la salute degli atleti.

Il poster:

Zona d'ombra

La citazione:

Vorrei non aver mai conosciuto Mike Webster.

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

Determinato quanto basta per sconfiggere un avversario fiacco - Recensione #film Zona d'ombra Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Concussion (2015)
Concussion poster Rating: 7.1/10 (84,336 votes)
Director: Peter Landesman
Writer: Peter Landesman, Jeanne Marie Laskas (based on the GQ article "Game Brain" by)
Stars: Will Smith, Alec Baldwin, Albert Brooks, Gugu Mbatha-Raw
Runtime: 123 min
Rated: PG-13
Genre: Biography, Drama, Sport
Released: 25 Dec 2015
Plot: Will Smith stars in Concussion, a dramatic thriller based on the incredible true David vs. Goliath story of American immigrant Dr. Bennet Omalu, the brilliant forensic neuropathologist who made the first discovery of CTE, a football-related brain trauma, in a pro player and fought for the truth to be known. Omalu's emotional quest puts him at dangerous odds with one of the most powerful institutions in the world.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.