Recensione in un tweet: San Isidro Futból (P.Cacucci)

Recensione in un tweet: San Isidro Futból (P.Cacucci)

Descrizione:

Al confine tra gli stati messicani di Oaxaca, Puebla e Veracruz, un piccolo aereo precipita nella selva carico di sacchi di polvere bianca. I contadini del luogo pensano sia fertilizzante, ma agli occhi più esperti di un funzionario risulta subito evidente che si tratta di cocaina. Il giovane campione della squadra di calcio di San Isidro, fiaccato dalla prima notte d’amore, cade lungo disteso sul campo… L’arrivo dei narcotrafficanti di serie C scatena una sarabanda di eventi.

La citazione:

Fu Quintino a sceglierle il nome, che Antonia accolse con entusiasmo. Meno convinto sembrò padre Pedro, quando arrivò il momento di battezzarla. Ma col tempo, anche lui avrebbe pensato che “Blancanieve” era proprio un gran bel nome.

La valutazione in un tweet:

Ridere fa bene - Recensione del #libro San Isidro Futból (P.Cacucci) Condividi il Tweet

I dati del libro:San Isidro Futbol - Pino Cacucci

Titolo: San Isidro Futból

Autore: Pino Cacucci

Editore: Feltrinelli

Numero di pagine: 104

Anno di pubblicazione: 2002

Genere: romanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.