#NEXT a Lenno tra ville e vecchie filande

#NEXT a Lenno tra ville e vecchie filande

Il diluvio universale non mi ha fermato. Cosa saranno mai due(centomila) gocce di pioggia?

diluvio photo
Photo by Blogpaedia

Opportunamento attrezzato (e con caldi abiti di ricambio ad aspettarmi in auto) ho sfruttato al massimo il tempo a disposizione prima della presentazione di NEXT -Il prossimo passo.

Sulle orme di James Bond ho raggiunto la Villa del Balbianello. Un matrimonio in corso non ha limitato le mie perlustrazioni (no, non erano Anakin Skywalker e Padmè Amidala, e non c’era in giro Jar Jar Binks – almeno spero).

Armato di un ombrellone, sono arrivato a sera.

La presentazione è stata presso la Biblioteca Comunale “V.Antonini”, ricavata da una vecchia filanda.

SPETTACOLARE!

Guardate l’immagine della pagina Facebook e valutate voi.

Ottimo pubblico, ridotto ma molto partecipe. Abbiamo amabilmente chiacchierato e messo a fattor comune le diverse qualità presenti, chi quelle informatiche, chi quelle storiche, spaziando da Verne a Ted Chiang, senza dimenticare Trump e WannaCry.

Le ore sono volate e ne è valsa la pena.

Arrivederci!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.