Descrizione:

Mark Watney è stato uno dei primi astronauti a mettere piede su Marte. Ma il suo momento di gloria è durato troppo poco. Un’improvvisa tempesta lo ha quasi ucciso e i suoi compagni di spedizione, credendolo morto, sono fuggiti e hanno fatto ritorno sulla Terra. Ora Mark si ritrova completamente solo su un pianeta inospitale e non ha nessuna possibilità di mandare un segnale alla base. E in ogni caso i viveri non basterebbero fino all’arrivo dei soccorsi. Nonostante tutto, con grande ostinazione, decide di tentare il possibile per sopravvivere. Ricorrendo alle sue conoscenze ingegneristiche e a una gran dose di ottimismo e caparbietà, affronterà un problema dopo l’altro e non si perderà d’animo. Fino a quando gli ostacoli si faranno insormontabili…

La citazione:

Sono spacciato di brutto.

Questa è la mia ponderata valutazione.

Spacciato.

La valutazione in un tweet:

Scienza e ironia si sposano sul pianeta rosso - Recensione del #libro L'uomo di Marte (A.Weir) Condividi il Tweet

L'Uomo Di Marte - Andy WeirI dati del libro:

Titolo: L’uomo di Marte

Autrice: Andy Weir

Editore: Newton Compton

Numero di pagine: 370

Anno di pubblicazione: 2014

Traduttore: Tullio Dobner

Genere: romanzo, thriller, fantascienza