Tag: recensione

Bilancio del 2021 – i film

Bilancio del 2021 – i film

Chiudo la carrellata del 2021 con i centodue (102) film visti nel corso dell’anno, in crescita rispetto lo scorso anno nonostante l’exploit delle serie. Da buona tradizione, dal migliore al peggiore secondo i miei gusti personali. La perfezione non è raggiungibile, ma se rincorriamo la perfezione possiamo raggiungere l’eccellenza. (Vince Lombardi) Parasite Nomadland Soul Dune …

+ Read More

Bilancio del 2021 – le serie (e i documentari)

Bilancio del 2021 – le serie (e i documentari)

Se c’è stato un crollo nelle letture, in parte è colpa dell’incremento di offerta di qualità nel mondo della produzione  televisiva, con nuovi protagonisti sulla scena e approcci diversi. Non sempre il nome altisonante ha garantito il risultato atteso. Una buona notizia, perché volti e voci nuove si affacciano all’orizzonte con la loro freschezza. Nel …

+ Read More

Tre libri in barca: Come si fa: Consigli scientifici assurdi per problemi comuni della vita quotidiana (Randall Munroe) – I ragazzi della Nickel (Colson Whitehead) – Una storia americana. Joe Biden, Kamala Harris e una nazione da ricostruire (Francesco Costa)

Tre libri in barca: Come si fa: Consigli scientifici assurdi per problemi comuni della vita quotidiana (Randall Munroe) – I ragazzi della Nickel (Colson Whitehead) – Una storia americana. Joe Biden, Kamala Harris e una nazione da ricostruire (Francesco Costa)

Un saggio raccontato in modo diverso, un libro destinato a diventare un classico e una fotografia del 2020. Tre libri a loro modo interessanti. Come si fa: Consigli scientifici assurdi per problemi comuni della vita quotidiana (Randall Munroe), illustrazioni a cura di Christina Gleason e traduzione di Daniele Gewurz per Bompiani, 2020, 320 pagine Per …

+ Read More

La prima recensione non si scorda mai #NEXT

La prima recensione non si scorda mai #NEXT

La prima recensione non si scorda mai. Un technothriller con Storia, Stile, Talento: una storia attuale e ben congegnata, supportata da uno stile elegante e armonioso grazie ad un talento naturale. Buona la prima! **** (4 stelle) Se poi è la prima di tante del medesimo tenore, mi faccio un poster 😉