Recensione in un tweet: Bohemian Rhapsody

Recensione in un tweet: Bohemian Rhapsody

Descrizione:

Un racconto straordinario ed elettrizzante degli anni precedenti alla leggendaria apparizione dei Queen al concerto Live Aid nel luglio del 1985.

Il poster:

La citazione:

Bomi Bulsara – Speravo che Farrokh diventasse un bravo ragazzo Parsi. Era troppo scatenato e ribelle. Ma a cosa è servito? Buoni pensieri, buone parole, buone azioni. Fallirai se fingerai di essere qualcuno che non sei!

John Reid – Allora voi siete i Queen. E tu devi essere Freddie Mercury. Avete talento! Tutti e quattro. Su, ditemi: cos’hanno i Queen di diverso da tutte le altre aspiranti rock star che incontro?

Freddie Mercury – Glielo dico io cosa abbiamo. Siamo quattro emarginati male assortiti che suonano per altri emarginati: i reietti in fondo alla stanza che sono piuttosto certi di non potersi integrare. Noi apparteniamo a loro.

Brian May – Siamo una famiglia.

Roger Taylor – Ma ognuno di noi è diverso.

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

Un riff, un coro ed è subito magia. Il resto è fin troppo facile. A tutto volume! - Recensione #film Bohemian Rhapsody Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Bohemian Rhapsody (2018)
Bohemian Rhapsody poster Rating: 8.0/10 (356,054 votes)
Director: Bryan Singer
Writer: Anthony McCarten (story by), Peter Morgan (story by), Anthony McCarten (screenplay by)
Stars: Rami Malek, Lucy Boynton, Gwilym Lee, Ben Hardy
Runtime: 134 min
Rated: PG-13
Genre: Biography, Drama, Music
Released: 02 Nov 2018
Plot: The story of the legendary rock band Queen and lead singer Freddie Mercury, leading up to their famous performance at Live Aid (1985).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.