Recensione in un tweet: La meccanica delle ombre

Recensione in un tweet: La meccanica delle ombre

Descrizione:

Duval (François Cluzet) è un contabile ex alcolista, riflessivo e meticoloso. Da tempo ha qualche difficoltà a trovare un nuovo posto di lavoro e quando viene contattato da una misteriosa organizzazione che gli chiede di trascrivere delle intercettazioni telefoniche, accetta senza porre domande. Rimarrà così invischiato in un pericoloso intrigo che vede coinvolti i servizi segreti e le alte sfere del governo francese.

Il poster:

Le citazioni:

Signor Duval, la chiamo per offrirle un lavoro.

Per chi lavora, signor Duval?

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

Thriller di atmosfera che stilla piccole perle all'interno di un quadro all'apparenza immobile - Recensione #film La meccanica delle ombre Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Scribe (2016)
Scribe poster Rating: 6.2/10 (1,698 votes)
Director: Thomas Kruithof
Writer: Thomas Kruithof (original scenario), Yann Gozlan (original scenario), Marc Syrigas (collaboration), Aurélie Valat (collaboration)
Stars: François Cluzet, Denis Podalydès, Sami Bouajila, Simon Abkarian
Runtime: 91 min
Rated: N/A
Genre: Action, Thriller
Released: 11 Jan 2017
Plot: The unemployed Duval is contacted by a mysterious organization to transcribe intercepted calls. He accepts the job with no suspicions, since it restores stability to his life, but it will soon result in political shenanigans of all kinds.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.