Recensione in un tweet: L’ora più buia

Recensione in un tweet: L’ora più buia

Descrizione:

Un’avvincente ed entusiasmante storia vera che inizia alla vigilia della Seconda Guerra Mondiale e che vede Winston Churchill, pochi giorni dopo la sua elezione a Primo Ministro della Gran Bretagna, affrontare una delle sfide più turbolente e determinanti della sua carriera: l’armistizio con la Germania nazista, oppure resistere per poter combattere per gli ideali, la libertà e l’autonomia di una nazione. Mentre le inarrestabili forze naziste si propagano per l’Europa occidentale e la minaccia di un’invasione si rivela imminente, con un pubblico impreparato, un re scettico ed il suo stesso partito che trama contro di lui, Churchill deve far fronte alla sua ora più buia, unire una nazione e tentare di cambiare il corso della storia mondiale.

Il poster:

La citazione:

Sono sigillato in gabinetto! Penso di potermi occupare solo di una cacca alla volta!

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

Oscar meritato, recitazione al top, squarcio di storia esaltante e disarmante - Recensione #film L'ora più buia Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Darkest Hour (2017)
Darkest Hour poster Rating: 7.4/10 (185,174 votes)
Director: Joe Wright
Writer: Anthony McCarten
Stars: Gary Oldman, Lily James, Kristin Scott Thomas
Runtime: 125 min
Rated: PG-13
Genre: Biography, Drama, History
Released: 22 Dec 2017
Plot: During World War II, as Adolf Hitler's powerful Wehrmacht rampages across Europe, the Prime Minister of the United Kingdom, Neville Chamberlain, is forced to resign, recommending Winston Churchill as his replacement. But even in his early days as the country's leader, Churchill is under pressure to commence peace negotiations with Hitler or to fight head-on the seemingly invincible Nazi regime, whatever the cost. However difficult and dangerous his decision may be, Churchill has no choice but to shine in the country's darkest hour.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.