Recensione in un tweet: Suburbicon

Recensione in un tweet: Suburbicon

Descrizione:

Suburbicon è una pacifica e idilliaca comunità periferica caratterizzata da case a buon mercato e giardini ben curati. Il luogo perfetto dove crescere una famiglia. È esattamente quello che stanno facendo i Lodge nell’estate del 1959. Tuttavia, l’apparente tranquillità cela una verità inquietante, quando il marito e padre Gardner Lodge è costretto a farsi strada nel lato oscuro della città fatto di tradimento, inganno e violenza. Questa è la storia di persone imperfette e delle loro scelte sbagliate. Questa è Suburbicon…

Il poster:

La citazione:

Nicky abbiamo pensato che sia meglio che zia Margareth venga a stare da noi per un po’.

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

Solito film della ditta Coen & Clooney. Recitazione ottima, idee ripetute - Recensione #film Suburbicon Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

Suburbicon (2017)
Suburbicon poster Rating: 5.7/10 (42,468 votes)
Director: George Clooney
Writer: Joel Coen, Ethan Coen, George Clooney
Stars: Matt Damon, Julianne Moore, Oscar Isaac
Runtime: 105 min
Rated: R
Genre: Comedy, Crime, Drama
Released: 27 Oct 2017
Plot: In the bosom of Suburbicon--a family-centred, all-white utopia of manicured lawns and friendly locals--a simmering tension is brewing, as the first African-American family moves in the idyllic community, in the hot summer of 1959. However--as the young patriarch, Gardner Lodge, and his family start catching a few disturbing glimpses of the once-welcoming neighbourhood's dark underbelly--seemingly random acts of unprecedented violence paired with a gruesome death will blemish, irreparably, Suburbicon's picture-perfect facade. Who would have thought that darkness resides even in Paradise?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.