Recensione in un tweet: Civiltà perduta

Recensione in un tweet: Civiltà perduta

Descrizione:

1925, il leggendario esploratore britannico Percy Fawcett si avventura in Amazzonia, alla ricerca di un’antica civiltà, lo splendente regno di El Dorado, con lo scopo di fare una delle scoperte più importanti della storia. Dopo aver catturato l’attenzione di milioni di persone in tutto il mondo, Fawcett s’imbarca insieme al figlio, determinato a provare che quest’antica civiltà, da lui rinominata Z, esiste. Ma la spedizione scompare poi nel nulla …

Il poster:

Le citazioni:

Sognare, ricercate l’ignoto, inseguire ciò che ci affascina: è già questa una ricompensa.
Un uomo non dovrebbe accontentarsi di ciò che ha, altrimenti che senso avrebbe il paradiso?
Ciò che cerchi è infinitamente più grande di quello che la tua mente può comprendere: è il tuo destino.

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

Ossessione e dignità in una ricerca senza limiti - Recensione #film Civiltà perduta Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

The Lost City of Z (2016)
The Lost City of Z poster Rating: 6.6/10 (73,697 votes)
Director: James Gray
Writer: James Gray (written for the screen by), David Grann (based on the book by)
Stars: Charlie Hunnam, Robert Pattinson, Sienna Miller, Tom Holland
Runtime: 141 min
Rated: PG-13
Genre: Biography, Drama, History
Released: 21 Apr 2017
Plot: The Lost City of Z tells the incredible true story of British explorer Percy Fawcett, who journeys into the Amazon at the dawn of the 20th century and discovers evidence of a previously unknown, advanced civilization that may have once inhabited the region. Despite being ridiculed by the scientific establishment who regard indigenous populations as "savages," the determined Fawcett - supported by his devoted wife, son and aide de camp returns time and again to his beloved jungle in an attempt to prove his case, culminating in his mysterious disappearance in 1925.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.