Recensione in un tweet: La più amata (T.Ciabatti)

Recensione in un tweet: La più amata (T.Ciabatti)

Descrizione:

Mi chiamo Teresa Ciabatti, ho quarantaquattro anni e non trovo pace. Voglio scoprire perché sono questo tipo di adulto, deve esserci un’origine, ricordo, collego. Deve essere successo qualcosa. Qualcuno mi ha fatto del male. Ricordo, collego, invento.Cosa ha generato questa donna incompiuta?

Le citazioni:

Mi chiamo Teresa Ciabatti, ho quarantaquattro anni e voglio sapere chi era mio padre.

La villa si oscura, e a chi guarda dalla strada sembra una festa che finisce. Invece è di più, molto di più. È un matrimonio, una famiglia.

La valutazione in un tweet:

Big Bang familiare e personale - Recensione #libro La più amata (T.Ciabatti) Condividi il Tweet

I dati del libro:

Titolo: La più amata

Autore: Teresa Ciabatti

Editore: Mondadori

Numero di pagine: 228

Anno di pubblicazione: 2017

Genere: romanzo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.