Recensione in un tweet: Il delitto del conte Neville (A.Nothomb)

Recensione in un tweet: Il delitto del conte Neville (A.Nothomb)

Descrizione:

Il conte Neville, aristocratico belga decaduto, è costretto a vendere il suo magnifico castello nelle Ardenne. Prima di uscire di scena, per celebrare l’onore della famiglia, decide di organizzare una lussuosissima festa di addio. Ma nei giorni che precedono l’evento Sérieuse, la sua figlia più giovane, fugge di casa e si nasconde nella foresta. A trovarla è una misteriosa chiaroveggente e sarà costei, dopo aver avvertito il conte del ritrovamento della ragazza, a fargli una spaventosa profezia: “Durante il ricevimento, lei ucciderà un invitato.” Il conte Neville, ossessionato da queste parole, dovrà trovare un modo per sfuggire al suo tragico destino. Riprendendo Oscar Wilde e la tragedia greca Amélie Nothomb gioca con la letteratura e con l’intelligenza dei lettori, fornendo come al solito una sua personale versione dei miti.

La citazione:

Sfortunatamente, era come quasi tutti: non credeva alle predizioni a meno che non lo riguardassero. Perfino lo scettico più cartesiano crede al proprio oroscopo.

La valutazione in un tweet:

Storia priva di sviluppo - Recensione del #libro Il delitto del conte Neville (A.Nothomb) Condividi il Tweet

Il delitto del conte Neville - Amelie NothombI dati del libro:

Titolo: Il delitto del conte Neville

Autore: Amélie Nothomb

Traduttrice: Manuela Capuani

Editore: Voland

Numero di pagine: 93

Anno di pubblicazione: 2016

Genere: narrativa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.