Recensione in un tweet: Gli strani suicidi di Bartlesville (F.Brown)

Recensione in un tweet: Gli strani suicidi di Bartlesville (F.Brown)

Descrizione:

A che cosa e dovuta l’agghiacciante epidemia di suicidi che tiene in una stretta di terrore un tranquillo villaggio americano? Lo sceriffo non ne ha idea ma il lettore potrà identificarsi fin dal principio col mostruoso individuo (individuo?) che ne è l’oscuro responsabile. E potrà spiare con i suoi occhi (i suoi occhi?) le due singolari (singolari?) creature che si stanno avvicinando: “Erano due, una leggermente più grossa dell’altra, ma tutte e due di una certa grandezza. Erano evidentemente di una razza intelligente, dato che tutte e due portavano indumenti e solo le razze intelligenti, a un certo punto del loro sviluppo, portano indumenti. Camminavano eretti e avevano due gambe e due braccia. E anche due mani…”

La citazione:

In questo caso bastò un secondo, il che indicava una creatura di intelligenza modesta.

La valutazione in un tweet:

La fantascienza salverà il mondo - Recensione #libro Gli strani suicidi di Bartlesville (F.Brown) Condividi il Tweet

I dati del libro:

Titolo: Gli strani suicidi di Bartlesville

Autore: Fredric Brown

Editore: Mondadori

Numero di pagine: 174

Anno di pubblicazione: 1979 (originale: 1961)

Traduttrice: Mario Galli

Genere: fantascienza

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.