Recensione in un tweet: Non volete il progresso? Avrete la rivoluzione (V.Hugo)

Recensione in un tweet: Non volete il progresso? Avrete la rivoluzione (V.Hugo)

Descrizione:

Un’azione frenante che inizia minando alle fondamenta l’istruzione. E come deve essere questa istruzione? Gratuita, laica, libera, “modellata con la scienza e con la disciplina, normale, cristiana, liberale”, secondo Victor Hugo. È il 15 gennaio 1850 quando Victor Hugo, deputato dell’Assemblea costituente, tiene il suo discorso sulla libertà e la laicità dell’insegnamento.

La citazione:

Signori, ogni questione ha un suo ideale. Per me, l’ideale di questa questione dell’insegnamento, eccolo: l’istruzione gratuita e obbligatoria.

Un’arma, per se stessa, è niente; però esiste per coloro che la impugnano.

In fatto di insegnamento, lo Stato non può esser che laico.

La vostra legge è una legge con la maschera.

La valutazione in un tweet:

Fresco e limpido anche dopo 166 anni - Recensione del #libro Non volete il progresso? Avrete la rivoluzione (V.Hugo) Condividi il Tweet

Non volete il progresso_ Avrete - Victor HugoI dati del libro:

Titolo: Non volete il progresso? Avrete la rivoluzione

Autore: Victor Hugo

Editore: Feltrinelli

Traduzione: N.D.

Numero di pagine: 24

Anno di pubblicazione: 2012

Genere: saggio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.