Podcast: FantascientifiCast

Podcast: FantascientifiCast

Amanti della fantascienza, oggi vi presento… ma che dico, sicuramente lo conoscete già! Sto parlando di FantascientifiCast, il podcast di fantascienza e cronache dalla galassia nato nel 2012 come spin-off di Scientificast.

Condotto da veri appassionati che si alternano ai comandi, attraversa tutte le forme del mondo fantascientifico: letteratura, cinema, giochi di ruolo, fumetti. Omar Serafini giocherella con i kaiju Eiga, i film di mostri giapponesi capitanati da Godzilla; Massimo “CylonProf” De Santo introduce i neofiti alla letteratura fantascientifica della golden age e non solo; Giacomo Lucarini affetta con la spada laser la fantascienza del grande schermo; Paolo Bianchi, infine, apparecchia board e lancia dadi intergalattici. A integrare la squadra, esperti quali Marco Casolino (“l’uomo dal Giappone”) e la scrittrice Rita Carla Francesca Monticelli.

Prezioso anche come media partner, Fantascientificast ha coperto in modo egregio le ultime due edizioni della DeepCon e portato in rete le voci di Sassari e Lucca Comics and Games.

deepcon17Da novembre 2015, anche questo progetto è entrato nell’universo Querty, un variegato network di podcast, aggiungendo alla truppa giovani virgulti come Claudio Serena e Matteo Mantovanelli. L’esperimento – e la mia valutazione sono ancora in corso, ma l’impressione è che la qualità sia rimasta parecchio elevata è stato piacevole e ha dato prospettive diverse.

querty-podcast-italianiIl podcast può essere scaricato direttamente da iTunes, da FantascientifiCast o dal sito di Querty. e da PodBean. o da Spreaker (Omar, per favore, trova una casa definitiva!).

UPDATE Settembre 2018: Dalla plancia di comando giunge questo aggiornamento

Avete aggiornato il vostro player preferito? Ecco quello nuovo: https://podcast.fantascientificast.it/feed.xml ! Per chi utilizza iTunes, Podbean o Spotify l’aggiornamento è automatico.

Per non lasciarvi nella disperazione più cupa, vi segnalo che:

  • il pirata Omar ha fatto una buona campagna acquisti, arricchendo la ciurma con personaggi quali Marco “M” Taddia (vedete a vostro rischio la voce Words on Streaming).
  • Inoltre, Marco Casolino è stato messo ai lavori forzati, sia come inviato speciale sia per lo spinoff de “La sindrome di Hinomaru“. Tutto questo ha portato talmente tanta linfa che si fa fatica a stare al passo.
  • Se vi perdete, avete il canale Telegram per inveire contro i vostri spacciatori preferiti di fantascienza (e tutto quanto ha un minimo di collegamento con essa)

UPDATE Marzo 2017: FantascientifiCast è uscita dalla gravità del sistema Querty e ha ripreso una sua personale autonomia, proseguendo con interessanti collaborazioni (tra cui Scienza&Fantascienza e Da dove nasce una scoperta?).

L’augurio è sempre lo stesso!

Lunga vita e prosperità! … e grazie di tutto il pesce!

The lunch time of construction trooper
The lunch time of construction trooper (c) Je hyung Lee https://www.flickr.com/photos/storm_tk431/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.