Come trasformare i sogni in realtà, Rockin’1000 e i Foo Fighters

Come trasformare i sogni in realtà, Rockin’1000 e i Foo Fighters

Oggi vi racconto la storia dei Rockin’1000 e dell’impresa di portare un concerto dei Foo Fighters in Romagna. Già, proprio quei Foo Fighters, la band dell’ex batterista dei Nirvana, il polistrumentista e di recente addirittura regista Dave Grohl. Mica pizza e fichi!

Il sogno nasce a maggio 2014 nella testa di Fabio Zaffagnini, che ha un’idea che non può rimanere inascoltata.

Bisogna organizzare qualcosa che faccia parlare tutto il mondo e che arrivi direttamente nelle orecchie di Dave Grohl: faremo suonare un suo pezzo a mille rockettari, tutti insieme e contemporaneamente.

Quante volte ci è capitato di sentire pensate simili, soprattutto se la compagnia era un po’ bevuta?

La differenza è che quella di Fabio non resta una sparata fine a se stessa. No, lui ci medita seriamente e a settembre butta giù un progetto vero e proprio, tangibile e articolato. Bene, e adesso? Eh, adesso gli servono fondi, e persone. Tante persone!

Budget iniziale zero e l’obiettivo di raccogliere 40 mila euro e trovare 1000 musicisti, serve un miracolo!

Rockin1000 miraclesEbbene, i miracoli a volte basta cercarli con un po’ d’impegno. A dicembre, le voci sul suo tentativo hanno raggiunto i quattro angoli della terra.

Il mondo musicale è in subbuglio, la notizia dei mille fa il giro del mondo in neanche un giorno, parlano di noi NME, Rolling Stone, Virgin Radio, praticamente tutte le testate musicali italiane e molte straniere: negli Stati Uniti, in Brasile, Argentina, Canada e mezza Europa! Siamo letteralmente sopraffatti da fan, musicisti, curiosi e giornalisti.

Il capitale necessario è enorme, ma creatività e determinazione non mancano. Fabio e la sua squadra organizzano una raccolta fondi, una festa e un cartone animato… in dialetto romagnolo 😀

Aprile e maggio 2015 sono i mesi più critici, uno spartiacque tra il sogno e la sua realizzazione. Il team riesce a raccogliere la somma necessaria e si ingegna per mettere in scena il miglior spettacolo possibile, consapevole di avere un’occasione sola.

Rockin’1000 è talmente complesso dal punto di vista tecnico che non possiamo affidarci a dei novellini, servono dei professionisti con esperienza, ma il progetto è talmente figo che riusciamo a reclutare degli autentici pezzi da novanta.

E che professionisti! A dirigere i mille musicisti viene chiamato Marco Sabiu, ovvero uno che ha lavorato con Celentano, Ligabue, Pavarotti, Morricone, Kylie Minogue e i Take That.

Marco Sabiu

Arriva luglio.

Tutti hanno preso le ferie: la tensione è alle stelle, mancano un sacco di permessi, la corrente elettrica è in forse, molti musicisti si iscrivono all’ultimo, altri si cancellano. Gli ambassador chiamano uno a uno tutti i candidati incerti, il team video arriva, il team audio si raduna, come far suonare tutta questa gente, come riprenderla?! Cosa salterà fuori?!

Posso solo immaginare la fatica degli organizzatori, ma guardate il risultato:

Impossibile da ignorare!

E infatti i Foo Fighters si fanno vivi, prima sulla loro pagina twitter e poi con un filmato.

FF twitter page about Rockin'1000

Immaginate i brividi del team Rockin’1000.

E il 3 novembre il sogno diventa realtà: i Foo Fighters suonano a Cesena. Lo spettacolo parte proprio con Learn to Fly, la canzone suonata dai mille appassionati. Amici che erano presenti mi confermano che è stato un evento strepitoso, caldo come «una serata tra amici».

Ma poteva finire così? Non con la band guidata da Dave Grohl! E infatti, quando i “millini” si ritrovano per una festa a concerto ultimato, chi si presenta?

Ma come è potuto accadere tutto ciò?

«Karma? Destino? Allineamento astrologico? Dio? Culo?» citando le parole di Fabio Zaffagnini al TEDxBologna 2015. Anche, probabilmente, ma soprattutto tanta perseveranza, ché le idee le abbiamo in tanti, ma la forza di tenere duro è di pochi.

E adesso?

Anche se il sogno si è avverato, i Rockin’ 1000 non si sono sciolti, anzi!

La squadra, sempre capitanata da Fabio Zaffagnini, ha già lanciato la prossima sfida. Il 24 luglio 2016, allo stadio Mannuzzi di Cesena, si terrà il più grande concerto live con (i soliti) mille musicisti a ripercorrere la storia del rock.

Rockin'1000 24 luglio 2016

Nel frattempo io mi tengo informato presso il mio “millino” di fiducia, che ringrazio per la pazienza 😉

Nota: le citazioni sono tratte dal diario di Rockin’1000.

=== Aggiornamento Agosto 2016 ===

Ecco un assaggio di cosa è stato That’s Live.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.