Recensione in un tweet: I due volti di gennaio

Recensione in un tweet: I due volti di gennaio

Descrizione:

Grecia 1962. Tre esistenze si incrociano in un torbido triangolo: quella di Chester (Viggo Mortensen), elegante e carismatico consulente d’affari americano, di sua moglie Colette (Kirsten Dunst), giovane seducente e inquieta, e di Rydal (Oscar Isaac), una guida turistica in fuga dai fantasmi del passato.
Tra le rovine del Partenone, Rydal resta affascinato dalla bellezza di Colette e impressionato dalla ricchezza e raffinatezza del marito.
Ma non tutto è come sembra: l’apparente affabilità di Chester nasconde un labirinto di segreti, sangue e bugie.
Gli eventi prendono una piega sinistra e, dopo un omicidio, in un crescendo di tensione e mistero, nessuno dei tre avrà più sotto controllo le proprie emozioni e i propri istinti…

Tratto dall’omonimo romanzo di Patricia Highsmith.

Il poster:

 I due volti di gennaio

Le frasi di lancio:

Un passato misterioso, un mistero inconfessabile

Il trailer:

La valutazione in un tweet:

In bilico come solo un thriller di Patricia Highsmith. Buono il cast, discreta la sceneggiatura - Recensione #film I due volti di gennaio Condividi il Tweet

La scheda IMDB:

The Two Faces of January (2014)
The Two Faces of January poster Rating: 6.2/10 (30,632 votes)
Director: Hossein Amini
Writer: Hossein Amini, Patricia Highsmith
Stars: Viggo Mortensen, Kirsten Dunst, Oscar Isaac
Runtime: 96 min
Rated: PG-13
Genre: Romance, Thriller
Released: 28 Aug 2014
Plot: 1962. A glamorous American couple, the charismatic Chester MacFarland (Mortensen) and his alluring younger wife Colette (Dunst), arrive in Athens by boat via the Corinth Canal. While sightseeing at the Acropolis they encounter Rydal (Isaac), a young, Greek-speaking American who is working as a tour guide, scamming tourists on the side. Drawn to Colette's beauty and impressed by Chester's wealth and sophistication, Rydal gladly accepts their invitation to dinner. However, all is not as it seems with the MacFarlands and Chester's affable exterior hides darker secrets. When Rydal visits the couple at their exclusive hotel, Chester presses him to help move the body of a seemingly unconscious man who he claims attacked him. In the moment, Rydal agrees but as events take a more sinister turn he finds himself compromised and unable to pull himself free. His increasing infatuation with the vulnerable and responsive Colette gives rise to Chester's jealousy and paranoia, leading to a tense and dangerous battle of wits between the two men.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.